Come Mantenersi in Buona Salute | Centro Risorse per la Prevenzione

Stili di Vita e Rituali degli Scientologist

Hubbard è chiamato Fondatore dai suoi aderenti. Questo coincide con un’importante distinzione, fatta in studi comparati, tra religioni “fondate” ed “etniche”. Le prime traggono le loro origini da una persona, anche quando lei stessa non pensava di averla fondata (Gesù, Confucio, Lao Tse). Le seconde non hanno nomi da ricordare, ma soltanto delle tradizioni etniche orali. Uno sviluppo necessario nel processo di formazione di qualsiasi religione fondata si verifica allorché una ristretta cerchia di seguaci comincia a riunirsi attorno al maestro ed è pronta a seguirlo. Quando molte persone decisero di fondare la Chiesa di Scientology nel 1954, L. Ron Hubbard divenne naturalmente il suo leader spirituale. Dopo aver deciso di ritirarsi dai suoi compiti quale direttore della chiesa in espansione, il suo status di Fondatore è diventato leggendario man mano che il tempo passava.

Il momento, spesso critico, che segue la morte fisica del fondatore di una religione non è risultato molto problematico nella storia di Scientology, in quanto Hubbard aveva rinunciato alle sue funzioni formali di leader della sua chiesa quando era ancora in vita. Già prima della sua morte, avvenuta nel 1986, il Fondatore veniva venerato e gli è stata dedicata una stanza in tutte le Chiese di Scientology sparse nel mondo. In qualunque modo possa essersi verificato, questo tipo di processo si è rivelato, in un confronto religioso-filosofico, come uno degli elementi essenziali nella formazione di qualsiasi religione più o meno recente che ritenga di essere stata fondata da qualcuno.

Sebbene le chiese, le missioni, gli altri centri e sedi di Scientology presentino i simboli di un ambiente sociale, includono sempre un luogo di culto, uno spazio sacro per la devozione settimanale e le cerimonie familiari. Lo spirito del Fondatore, che secondo le Scritture di Scientology sulla sopravvivenza umana è presente anche dopo che “L. Ron Hubbard ha lasciato il corpo” alla sua morte nel 1986, è espresso in una grande quantità dei suoi libri e fotografie.

La Chiesa di Scientology ha una propria mitologia legata alla vita e agli insegnamenti del suo Fondatore. Ha anche il proprio calendario annuale che commemora gli anniversari nella vita del Fondatore e nella storia della chiesa.

La Sea Organization (o Sea Org) è un ordine speciale, fondato nel 1967 quando L. Ron Hubbard decise di ritirarsi dalla carica di Direttore Esecutivo della chiesa per concentrarsi sul suo lavoro letterario a bordo di una nave. Coloro che a quell’epoca furono i primi a seguirlo diventarono il gruppo centrale della religione appena istituita. Col passare del tempo, questo gruppo divenne un modello mitico da seguire e rispettare, essendo considerato il nucleo dei membri più devoti della chiesa. Tutti i membri della Sea Organization lavorano a tempo pieno per la religione e fanno parte dello staff dei più alti livelli della chiesa. Testimonianza della loro dedizione è il contratto d’impiego nella Sea Organization “per il prossimo miliardo di anni”.

Questo tipo di ordine religioso ricorda per molti aspetti i circoli dei discepoli che si riunivano attorno ai fondatori delle religioni del mondo, come Gesù o Maometto, o l’ordine monastico dei monaci attorno al principe Gautama quando diventò Buddha. Si tratta di una manifestazione tipica della mitologia e del simbolismo religioso. Come tale rappresenta uno dei criteri su cui basiamo la nostra conclusione che Scientology è una nuova religione.

È tipico per i membri dell’ordine religioso della chiesa formare insieme una sorta di grande famiglia dedicando la maggior parte del proprio tempo al lavoro per e nella chiesa, prendendosi cura allo stesso tempo delle necessità economiche e quotidiane degli altri, compresi i loro figli. Questo stile di vita è così pregnante, che i membri della Sea Organization di solito formano delle famiglie tra di loro. La comune uniforme da marinaio indossata dai membri della Sea Organization è un importante fattore unificante sia a livello emotivo che sociale.

La maggior parte dei membri della chiesa sono parrocchiani che prendono parte all’auditing, ai corsi e alle altre attività proposte dalla Chiesa di Scientology, ma vivono e lavorano al di fuori della chiesa. Provengono da tutte le classi sociali. Fanno parte della congregazione e della comunità religiosa locale di Scientology e, a diversi livelli, orientano la loro vita attorno a Scientology in quanto loro religione. Vivono secondo i criteri e i codici etici di Scientology, applicano i principi e i metodi di Scientology nella loro vita ed educano i figli a vivere ed agire da Scientologist.

Negli insegnamenti di Scientology, questo legame spirituale oltrepassa in modo mitico i limiti normali dell’esistenza umana. Invece della reincarnazione, insegnata, ad esempio, dall’Induismo e dal Buddismo, Scientology ha sviluppato una speciale dottrina delle “vite passate”. Gli Scientologist possono parlare delle loro vite precedenti durante le sedute di auditing quando avanzano verso gli stati di Clear e Thetan Operante, l’armonia della mente raggiunta come stadio finale nel percorso di Scientology verso l’illuminazione spirituale, ricordando l’illuminazione buddista.

La Chiesa di Scientology ordina i ministri di culto dopo che questi hanno seguito un corso specifico di istruzione. I ministri addestrati e ordinati, sia uomini che donne, svolgono i riti seguendo i manuali corrispondenti. Gli atti sacri importanti abbracciano sia le procedure legate alla funzione religiosa della domenica che i “riti di passaggio”, relativi ai momenti cruciali del ciclo di vita umano. La Chiesa di Scientology si è espressa con precisione in questo ambito, creando diversi modelli di cerimonie per i battesimi, i matrimoni e i funerali, con sermoni esemplari forniti dal Fondatore.

VII. Il ruolo di Scientology nello scambio tra le religioni
SCARICA IL PDF DELL'OPUSCOLO