Come Mantenersi in Buona Salute | Centro Risorse per la Prevenzione

II. Osservando Scientology

Nel prendere in esame Scientology, ho osservato che ha caratteristiche in comune con numerose altre religioni, tra cui: Scienza Cristiana (fondata da Mary Baker Eddy nel 1879)2; la Società Religiosa degli Amici o Quaccheri (fondata da George Fox nel 1665)3; la Nuova Chiesa di Gerusalemme (che si basa sulla filosofia di E. Swedenborg, 1688-1772, fondata nel 1780 circa)4; Antoinismo (fondato da Père Antoine nel 1910)5; e, riguardo alla filosofia stessa, alcuni aspetti del Buddismo.

Questo non è sincretismo ma solo fato. Scientology proviene da una mente – quella di L. Ron Hubbard – e si è sviluppata in un periodo in cui le persone cercavano nuove forme di culto all’interno della propria religione, confessione, culto o setta. (Etimologicamente, il termine setta può essere collegato al latino sequi, seguire.) Il messaggio di Scientology non è né cristiano né giudeo né islamico ma ha radici antiche. Parte dai Veda in cui Hubbard trova più saggezza di quanta ce ne sia nella teologia/filosofia dell’Occidente, che tentò di separare e suddividere la saggezza.6

Sebbene Scientology abbia caratteristiche in comune con altre religioni, è di per sé unica, con una propria vasta dottrina basata sugli scritti di L. Ron Hubbard, e una propria unica prassi religiosa.

Dato che Scientology è stata scoperta nell’Occidente “barbaro”7 dove il “Golem” è diventato il “maestro”,8 essa fornisce una porta aperta per coloro che cercano un messaggio spirituale nell’era moderna.

III. Dogma
SCARICA IL PDF DELL'OPUSCOLO