Come Mantenersi in Buona Salute | Centro Risorse per la Prevenzione

IV. Da Dianetics a Scientology

Dianetics all’inizio era un metodo terapeutico abbastanza limitato sviluppato da Hubbard. Diventò poi molto conosciuta nel 1950 con la pubblicazione del best-seller di Hubbard Dianetics: La Scienza Moderna della Salute Mentale. Lo scopo di Dianetics era quello di liberare l’uomo dalle proprie esperienze traumatiche e di liberare le immagini nella memoria o engram di queste, così che fosse possibile raggiungere lo stato che Hubbard chiamava “Clear”.

Quasi immediatamente Dianetics iniziò ad ampliarsi con Scientology, dove la metafisica e la spiritualità erano accentuate. Essa si basava sull’idea che l’uomo è fondamentalmente un essere spirituale o thetan. Il compito di Scientology è quello di riportare il thetan, che è decaduto per l’assoggettamento all’ignoranza ed alla materia, ancora una volta alla consapevolezza della sua vera natura spirituale.

Nessuna religione è esistita di colpo nella sua totalità. Solo dopo decenni o addirittura da secoli si è sviluppata in una religione consapevole di se stessa. Per esempio ci sono voluti diversi decenni prima che prendesse forma l’organizzazione teologica della confessione del Cristianesimo. Sarebbe iniquo assumere che Scientology si sia manifestata immediatamente nella sua forma finale.

V. La divinità e l’Aldilà
SCARICA IL PDF DELL'OPUSCOLO